Sony PWS-110CM1 – Content Management Station per produzioni live 4K/HD

Sony PWS-110CM1 - Content Management Station per produzioni live 4K/HD

In occasione dell’annuale edizione del NAB, Sony ha presentato un nuovo server AV rivolto alla gestione dei contenuti da utilizzare con il suo sistema per le produzioni live PWS-4500, per un workflow con supporto di metadati e funzionalità di gestione dei contenuti ottimizzate tra più server che semplifica la ricerca e il trasferimento dei contenuti per la distribuzione.

Infatti, l’utilizzo congiunto dell’unità PWS-110CM1 e del sistema PWS-4500 aggiornato (versione software 2.3) permette all’operatore di inserire metadati, indicare i contenuti del server su una rete, categorizzare e indicare i metadati dei clip, cercare clip in base a metadati, parole chiave o classificazione a stelle, e trasferire clip tra server, e anche dispositivi esterni.

Sony PWS-110CM1 - Content Management Station per produzioni live 4K/HD (pannello frontale/posteriore)

Queste in breve le principali caratteristiche:

  • funzionalità di gestione dei contenuti per il sistema di server per la produzione live PWS-4500
  • workflow basato su metadati
  • ricerca di contenuti semplice ed efficace per un facile trasferimento
  • esplorazione/ricerca di clip tramite metadati, parole chiave o classificazione a stelle
  • elenco di clip in ogni server connesso a una rete
  • trasferimento di clip tra server
  • esportazione di clip su dispositivi hard disc/NAS/NLE esterni

Di seguito, il comunicato ufficiale:

Sony potenzia i workflow per la Produzione Live 4K/HD con la Stazione per la Gestione di Contenuti PWS-110CM1 e firmware aggiornato per il server PWS-4500

Nuove soluzioni consentono di aggiungere la gestione dei metadati per migliorare la ricerca, il trasferimento e l’organizzazione dei contenuti, facendo risparmiare tempo all’utente

Sony sta ampliando le funzionalità dei workflow di produzione live 4K/HD con l’aggiunta di una nuova Stazione per la Gestione dei Contenuti e un set di funzionalità ottimizzate per il proprio sistema di server per la produzione live PWS-4500.

Con il lancio della nuova Stazione per la Gestione dei Contenuti PWS-110CM1, Sony ha introdotto un workflow con supporto di metadati che consente agli utenti di cercare in modo semplice ed efficace i contenuti e di trasferirli facilmente per la distribuzione.

“Sony continua a migliorare la propria soluzione per la Produzione Live 4K/HD basata sul PWS-4500,” ha dichiarato Norbert Paquet, Sony Professional Solutions Europe. “Stiamo migliorando l’ecosistema generale incentrato su questo Server 4K/HD per consentire produzioni live più veloci e dinamiche, sia che queste siano in HD, 4K o HDR. In questo modo, stiamo rispondendo alle esigenze del settore dei media e dei destinatari dei contenuti live.”

I workflow basati sui metadati sono perfetti per le produzioni live su vasta scala, soprattutto per i grandi eventi sportivi, durante i quali vengono utilizzati numerose telecamere e server gestiti da OB van. L’utilizzo congiunto del PWS-110CM1 e del sistema PWS-4500 aggiornato (versione software 2.3) permette a un operatore del server di inserire metadati, indicare i contenuti del server su una rete, categorizzare e indicare i metadati dei clip, cercare clip in base a metadati, parole chiave o classificazione a stelle, e trasferire clip tra server, e anche dispositivi esterni. Il nuovo software per il sistema PWS-4500 supporterà anche la funzionalità HDR ottimizzando la codifica XAVC per HD S-Log3, HD HLG e 4K/HD PQ. La versione 2.2 supporta già 4K S-Log3 e 4K HLG.

Le nuove system camera 4K/HD di Sony, le HDC-4300, HDC-4800 e HDC-P43 supportano la produzione live 4K/HD SDR/HDR, oltre alla serie di unità processore di banda base BPU e al sistema di server PWS-4500, per creare uno strumento completo e connesso, sempre più diffuso nelle produzioni live a livello globale.

In aggiunta alla qualità dell’immagine, Sony offre workflow ad alta efficienza attraverso la sua funzionalità Share Play che permette di connettere fino a 10 server, consentendo all’operatore di creare facilmente playlist e di accedere a qualsiasi clip o registrazione dalla rete. Questo sistema velocizza l’editing e la creazione di highlight in slow motion, sfruttando una condivisione dei contenuti in tempo reale attraverso una rete dedicata da 10 Gbps che collega il BPU-4800 ai sistemi di server PWS-4500.

La Stazione per la Gestione dei Contenuti PWS-110CM1 sarà disponibile a partire da luglio 2017, mentre la versione 2.3 del software di PWS-4500 sarà disponibile da giugno 2017.

Per maggiori informazioni: pro.sony.eu/nab


Sony’s 4K/HD Live Production Workflows enhanced with Content Management Station PWS-110CM1 and updated firmware for PWS-4500 Server

New solutions enable the addition of metadata management for streamlined, searchable, transferable content that saves users time

Sony is expanding the capabilities of its 4K/HD live production workflows, with the addition of a new Content Management Station and enhanced feature set for its PWS-4500 live production server system.

With the launch of the new PWS-110CM1 Content Management Station, Sony has added a metadata-enabled workflow that lets users efficiently and easily search for content that can be seamlessly transferred for delivery.

“Sony continues to enhance its solution for 4K/HD Live Production around the PWS-4500,” said Norbert Paquet, Sony Professional Solutions Europe. “We’re improving the overall ecosystem around this 4K/HD Server, to enable faster and more dynamic live productions, whether those are HD, 4K or HDR. In doing so, we’re responding to the demands of the media industry and to the consumers of Live content.”

Metadata-based workflows benefit large-scale live productions, especially for major sporting events that use numerous cameras and servers operated from OB trucks. The PWS-110CM1 and the updated PWS-4500 system, (using software version 2.3), when used together, allow a server operator to enter metadata, indicate the server’s content on a network, categorise and indicate the metadata of the clips, search the clips by metadata, keywords or star ratings and transfer clips between servers, as well as external devices. The new software for the PWS-4500 system will also enhance HDR capabilities by optimising XAVC encoding for HD S-Log3, HD HLG and 4K/HD PQ. Version 2.2 already supports 4K S-Log3 and 4K HLG.

Sony’s latest 4K/HD camera systems, the HDC-4300, HDC-4800 and HDC-P43 support 4K/HD SDR/HDR live production alongside the series of BPU, baseband processor unit and PWS-4500 server system to create a comprehensive, connected tool that is increasingly embraced by live productions worldwide.

In addition to image quality, Sony provides workflow efficiency through its Share Play operation where up to 10 servers can be linked together, allowing the operator to easily create playlists and access to any clip or record train from the network. This speeds up the editing and the output of slow-motion highlights, by using real time content sharing over a dedicated 10Gbps network that links the BPU-4800 with the PWS-4500 server systems.

The PWS-110CM1 Content Management Station is planned to be available in July 2017, while PWS-4500 Version 2.3 software is planned to be available in June 2017.

For more information please visit: pro.sony.eu/nab

Potrebbero interessarti anche...

Iscriviti alla newsletter di SystemsIntegration.it!
Le novità, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su tutto ciò che riguarda il mondo dell'integrazione di sistemi, AV e networking!

Grazie per esserti iscritto/a!

...mmmh, qualcosa è andato storto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter di SystemsIntegration.it!
Le novità, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su tutto ciò che riguarda il mondo dell'integrazione di sistemi, AV e networking!

Grazie per esserti iscritto/a!

...mmmh, qualcosa è andato storto.