Integrazione tra Raspberry Pi e i display NEC

Integrazione tra Raspberry Pi e i display NECRecentemente annunciato da NEC Display Solutions l’avvio di una collaborazione con Raspberry Pi (noto single-board computer sviluppato dalla britannica Raspberry Pi Foundation) grazie alla quale verrà sviluppata una piattaforma modulare aperta per una piena integrazione dei dispositivi Raspberry Pi con i display NEC.

Denominato ‘NEC Opena Modular Intelligence‘, l’approccio di NEC consiste nell’aggiungere la componente di ‘intelligenza’ ai suoi display professionali grazie all’impiego del modulo SBC Raspberry Pi 3, capace di integrarsi ai display large-format della nuova gamma NEC (Serie P e Serie V).

Come si legge nel comunicato riportato successivamente “Questa collaborazione tecnologica aiuterà sicuramente NEC ad espandere le sue opportunità di mercato, rendendo evidenti le innumerevoli opzioni in qualsiasi tipo di contesto ed ambiente. Il connubio mette anche in evidenza le applicazioni B2B di Raspberry Pi, rafforzando la posizione della sua piattaforma con un pacchetto di caratteristiche di tutto rispetto per applicazioni in ambito Retail, Aviation, Transportation, Education e Meeting room.”


Di seguito, il comunicato ufficiale:

NEC Display Solutions annuncia la collaborazione con Raspberry Pi

Con questo accordo NEC punta ad espandere le sue quote di mercato nei display intelligenti grazie al premiato mini-computer

NEC Display Solutions ha annunciato ieri che condividerà un approccio comune per lo sviluppo di una piattaforma modulare aperta con Raspberry Pi, che consentirà una piena integrazione dei dispositivi Raspberry Pi con i display NEC. La posizione di leadership detenuta da NEC grazie alla più grande gamma di soluzioni display, si sposa perfettamente con Raspberry Pi, società che sviluppa computer ad elevate performance e costi ridotti, già insigniti di numerosi premi.

Originariamente sviluppato per promuovere l’insegnamento di base dell’informatica nelle scuole e nei paesi in via di sviluppo, l’originale Raspberry Pi garantiva delle buone performance a costi molto contenuti. Oggi l’ultimo modulo Raspberry Pi 3 vanta significative migliorie, sia a livello di performance che di networking, che lo rendono perfetto per i display NEC.

Grazie ad un processore quad-core da 1.2 GHz, la scheda non è più un computer di base per programmatori, bensì un apparecchio affidabile ed intelligente con capacità illimitate. In aggiunta al modulo Raspberry Pi 3 standard, NEC offrirà anche un modello personalizzato per soddisfare performance specifiche per l’industria display.

Rappresentando una parte incrementabile della piattaforma OMI (Open Modular Intelligence) di NEC, il Raspberry Pi 3 si integra perfettamente nella nuova gamma professionale di display di grande formato NEC serie P e V. I nuovi display, grazie all’intelligenza embedded, consentono applicazioni di digital signage o per essere utilizzata nelle presentazioni. Il design elegante dei display consente una facile installazione in qualsiasi tipo di ambiente, rendendo anche possibile la personalizzazione degli schermi a seconda delle esigenze e facendone una soluzione affidabile in qualunque tipo di situazione.

Questa collaborazione tecnologica, la prima tra un produttore di display ed il creatore di Raspberry Pi, aiuterà sicuramente NEC ad espandere le sue opportunità di mercato, rendendo evidenti le innumerevoli opzioni in qualsiasi tipo di contesto ed ambiente. Il connubio mette anche in evidenza le applicazioni B2B di Raspberry Pi, rafforzando la posizione della sua piattaforma con un pacchetto di caratteristiche di tutto rispetto per applicazioni in ambito Retail, Aviation, Transportation, Education e Meeting room.

“La nostra iniziativa strategica di stringere un accordo con Raspberry Pi è la riprova di quanto sia nei nostri obiettivi continuare a sviluppare tecnologie il più avanzate possibili in qualsiasi settore operativo, soddisfando le diverse esigenze applicative. L’approccio ad una piattaforma aperta garantisce intelligenza ai display, sempre e ovunque, grazie al nostro design modulare ed interscambiabile. L’integrazione di Raspberry Pi all’interno dei nostri display rende la tecnologia avanzata disponibile per i settori del digital signage, lo streaming ed il presenting per migliorare la visual experience in generale ad un prezzo assolutamente accessibile,” spiega Stefanie Corinth, Senior Vice President Marketing and Business Development di NEC Display Solutions Europe GmbH.

“Quando abbiamo iniziato noi di Raspberry Pi, avevamo un unico obiettivo fondamentale: quello di aiutare la gente a capire cosa fossero i computer e a che cosa servissero. Le cose sono andate bene consentendoci di vendere, fino ad ora 10 milioni di computer. Il successo commerciale ha permesso di sviluppare la terza generazione di una tecnologia ancora più matura e potente, che può essere utilizzata con i display intelligenti di NEC. Il lavoro sui mini-computer Raspberry Pi è nelle mani di una enorme comunità di sviluppatori, mentre il lavoro di NEC è guidato dai bisogni dell’industria, cosa che ci consente di soddisfare le richieste provenienti dai mercati dell’audio/video e dell’IT. Si può dire che questa collaborazione dimostra la fiducia di NEC nella nostra capacità di fornire piattaforme che possono essere utilizzate in una miriade di ambienti” afferma Eben Upton, CEO di Raspberry Pi Trading.

La nuova serie di display di grande formato intelligente con connettività Raspberry Pi sarà lanciata a partire da gennaio 2017.


The compute module – now in an NEC display near you

Back in April 2014, we launched the Compute Module to provide hardware developers with a way to incorporate Raspberry Pi technology into their own products. Since then we’ve seen it used to build home media players, industrial control systems, and everything in between.

Earlier this week, NEC announced that they would be adding Compute Module support to their next-generation large-format displays, starting with 40″, 48″ and 55″ models in January 2017 and eventually scaling all the way up to a monstrous 98″ (!!) by the end of the year. These are commercial-grade displays designed for use in brightly-lit public spaces such as schools, offices, shops and railway stations.

NEC have already lined up a range of software partners in retail, airport information systems, education and corporate to provide presentation and signage software which runs on the Compute Module platform. You’ll be seeing these roll out in a lot of locations that you visit frequently.

Each display has an internal bay which accepts an adapter board loaded with either the existing Compute Module, or the upcoming Compute Module 3, which incorporates the BCM2837 application processor and 1GB of LPDDR2 memory found on the Raspberry Pi 3 Model B. We’re expecting to do a wider release of Compute Module 3 to everybody around the end of the year.

We’ve been working on this project with NEC for over a year now, and are very excited that it’s finally seeing the light of day. It’s an incredible vote of confidence in the Raspberry Pi Compute Module platform from a blue-chip hardware vendor, and will hopefully be the first of many.

Now, here’s some guy to tell you more about what’s going on behind the screens you walk past every day on your commute.

NEC Display Solutions today announced that it will be sharing an open platform modular approach with Raspberry Pi, enabling a seamless integration of Raspberry Pi’s devices with NEC’s displays. NEC’s leading position in offering the widest product range of display solutions matches perfectly with the Raspberry Pi, the organisation responsible for developing the award-winning range of low-cost, high-performance computers.

Potrebbe piacerti anche...

Iscriviti alla newsletter di SystemsIntegration.it!
Le novità, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su tutto ciò che riguarda il mondo dell'integrazione di sistemi, AV e networking!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter di SystemsIntegration.it!
Le novità, gli aggiornamenti e gli approfondimenti su tutto ciò che riguarda il mondo dell'integrazione di sistemi, AV e networking!